DIFE
Via Vecchia Provinciale Lucchese, 53 Serravalle Pistoiese, Italia 51034
Phone: +390573919515

News

Mille libri per il reparto pediatrico dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia

Da un’iniziativa della libreria Giunti al Punto e grazie alla numerosa partecipazione delle aziende del territorio, il reparto pediatrico dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia riceve in donazione un’intera biblioteca

Redazione Dife

29 Ott 2018 4 min di lettura

Sabato 27 ottobre presso il reparto pediatrico dell’Ospedale San Jacopo è stata consegnata dalla libreria Giunti al punto di Pistoia una biblioteca costituita da 951 libri, nell’ambito dell’iniziativa Aiutaci a Crescere. Regalaci un Libro!

I volumi indirizzati ai bambini fino ad 11 anni –  con contenuti che spaziano dalla storia alla narrativa, dall’intrattenimento alla formazione – sono andati ad arricchire l’area giochi del reparto, per consentire ai piccoli degenti di distrarsi anche con la lettura durante la permanenza nell’ospedale.

Ospedale San Jacopo di Pistoia - Mille libri

La donazione è avvenuta alla presenza del primario del reparto pediatrico dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia dottor Rino Agostiniani, del Direttore Sanitario Giacomo Corsini, della dottoressa Marica Chiti – responsabile del corpo infermieristico –  e di Maria Giovanna Seghi, responsabile della libreria Giunti al Punto di Pistoia.

“Nelle donazioni, oltre all’aspetto culturale, c’è anche l’aspetto sociale – ha dichiarato Maria Giovanna Seghi. Con l’iniziativa ‘Aiutaci a crescere. Regalaci un libro!’ cerchiamo ormai da anni di diffondere il piacere di leggere nelle scuole e negli ospedali, attraverso la donazione delle nostre biblioteche che speriamo possano essere dei punti di riferimento per i più piccoli e, in questo caso, un sostegno per i degenti del reparto di pediatria e le loro famiglie”.

Aiutaci a crescere Regalaci un libro

“Questa donazione è stata resa possibile grazie alla generosità delle persone che hanno risposto alla nostra richiesta – continua Maria Giovanna Seghi. L’iniziativa si è svolta in due fasi: in agosto abbiamo chiesto ai clienti di comprare un libro da donare e abbiamo raccolto 400 libri che abbiamo consegnato all’associazione di volontariato Abio, che opera all’interno della pediatria. Poi abbiamo invitato le aziende del territorio ad aderire a questa proposta, aziende che hanno risposto numerose dimostrando grande sensibilità. La numerosa e attiva partecipazione da parte delle aziende presenti sul territorio ha consentito all’iniziativa di raggiungere un risultato ottimale”.

Ospedale San Jacopo di Pistoia - Mille libri

Presente all’evento Lorenzo Romani, responsabile Marketing Dife Spa: “Sosteniamo l’iniziativa di Giunti Editore dal 2016, perché la sensibilizzazione alla lettura e la diffusione del piacere di leggere fin dall’infanzia rappresentano temi importanti nella nostra società. Da molti anni ormai Dife sta portando avanti una sua campagna di sensibilizzazione delle coscienze dei più piccoli alla tutela dell’ambiente, con il progetto Dife per le scuole. L’iniziativa di Giunti Editore aggiunge un valore prezioso al nostro progetto”.

Si tratta di interventi importanti che consentono di ricreare ambienti accoglienti e familiari per i piccoli che si trovano a trascorrere la degenza nel contesto ospedaliero, come ha sottolineato il primario del reparto pediatrico Rino Agostiniani: “Le modalità di accoglienza, l’atteggiamento con cui si pongono gli operatori e l’ambiente circostante sono componenti fondamentali nell’esperienza delle persone che vengono a contatto con la struttura sanitaria. L’ambiente che abbiamo creato per i bambini è il più possibile vicino a quello familiare e, associato alla buona cura dal punto di vista tecnico e professionale, speriamo possa contribuire a migliorare la qualità del tempo trascorso in reparto per i bambini e le loro famiglie”.

“Stiamo procedendo gradualmente verso quello che ci eravamo prefissati quando abbiamo aperto questa struttura – ha aggiunto il Direttore Sanitario dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia Giacomo Corsini. Nel corso del tempo insieme a varie associazioni e ai privati cittadini è stato possibile migliorare i nostri ambienti e oggi con questa donazione continuiamo in questa direzione. Abbiamo reso gli spazi sempre più “a misura di bambino” con gli arredi della sala giochi, che ne è un’espressione evidente, e da oggi anche con questa biblioteca, un punto di riferimento e di incontro per i degenti del nostro reparto pediatrico”.

“In un ambiente dedicato all’adulto, com’è l’ospedale ha spiegato Marica Chiti – i reparti pediatrici rappresentano delle isole che devono essere gestite in modo particolare. Questa iniziativa permette di coniugare al meglio le esigenze dei piccoli degenti, che hanno bisogno di supporti come il gioco e la lettura e di spazi a loro dedicati”.

Ospedale San Jacopo di Pistoia - Mille libri